3D Reshaper - Software Gestione Nuvole Punti HDS

Descrizione

s3

La modellazione mesh in 3D Reshaper genera modelli poligonali accurati e leggeri grazie ad algoritmi molto performanti.

Le potenzialità del software possono essere ampliate dall’aggiunta di moduli addizionali;

3D Reshaper nella sua versione base fornisce le seguenti funzionalità:

  • Importazione di nuvole di punti senza limiti di formati e di dimensioni dei file.
  • Importazione di modelli 3D mesh in differenti formati STL, PBI, DXF 3D, Ascii, POLY, OBJ, VRML.
  • Funzioni mesh 2D/3D con controllo delle tolleranze per ottenere modelli accurati.
  • Possibilità di Selezione / Pulizia/ Separazione / Unione di nuvole e mesh.
  • 3d Mesh in due o più passaggi per  aggiungere maggiore dettaglio solo ad alcune porzioni del modello, mantenendo il formato file leggero e maneggevole.
  • Modellazione 3d Mesh adattata all’oggetto per preservare angoli netti e raggi di curvatura
  • Pulizia e riduzione del rumore per una mesh ben rifinita.
  • Strumenti per integrare e perfezionare il modello 3D elaborato (Levigatura di superfici, riempimento dei buchi della mesh fill hole, Pulizia dei triangoli superflui, Decimazione della mesh, Ricostruzione di spigoli ecc.).
  • Estrazione automatica di sezioni secondo piani paralleli o secondo assi lineari, radiali, curvi.
  • Confronto tra due oggetti 3D.
  • Ispezioni 3D con creazione di report grafici e numerici.
  • Possibilità per l’utente di programmare direttamente in 3D Reshaper comandi addizionali in ambiente JavaScript.

 

 s2


Modulo Surveying 3D Reshaper che fornisce funzionalità dedicate ad applicazioni topografiche.

Strumenti Principali:

  • Estrazione del Ground Point: Creazione di mesh basate sul punto più basso della nuvola di punti in una direzione data.
  • Estrazione delle linee di discontinuità (breakline) della mesh: linee convesse (di crinale) e linee concave  (di fondo )
  • Calcolo volumi rispetto al livello dell’acqua e computo cubature di scavi e terrapieni.
  • Creazione di sezioni su tracciato
  • Confronto e ispezione  di sezioni.
  • Calcolo volumi di sovrascavo e sottoscavo  di un tunnel. Risultati visualizzati in layout 2D.
  • Registrazione di animazioni per tour virtuali
  • Unroll: sviluppo sul piano di mesh o nuvole di punti di forme tubolari (anche per ispezioni).

 

 s1


Modulo Texturing 3D Reshaper permette di mappare un’immagine fotografica dell’oggetto sul corrispondente modello 3D.

Principali funzionalità:

  • Punti di riferimento: Posizione, orientamento e parametri ottici della camera sono determinati da coppie di punti, uno sulla mesh ed uno sulla foto . Sono sufficienti dalle 3 alle 5 coppie di punti
  • Definizione della Camera: È possibile compilare i parametri fotogrammetrici (distorsione della lente, origine e orientamento della camera, grandezza del pixel...) sia per la fotogrammetria aerea che per quella terrestre. Si otterrà una mappatura della texture sul modello 3D molto precisa
  • Possibilità di utilizzare più di un’immagine fotografica per vestire un oggetto.
  • Possibilità di utilizzare immagini scattate con obiettivo fish-eye
  • Estrazione di orto immagini
  • Possibilità di ottenere modelli 3D colorati da nuvole di punti colorate
  • Possibilità di utilizzare immagini campionate (pattern) per vestire il modello

Come palmare GIS con antenna integrata o con Antenna esterna GG03 per migliorare le prestazioni

 

Informazioni sui prodotti?

pallet cardboard 256

Vuoi informazioni sui prodotti? Vuoi capire se un determinato strumento è adatto alle tue esigenze? Cerchi uno strumento usato o vuoi cambiare il tuo strumento, magari attraverso un ritiro? Non esitare a contattarci!